Posted on

Abbigliamento contro il caldo: Che cosa indossare

abbigliamento contro il caldo che cosa indossare

In questi giorni il termometro sta facendo registrare temperature record. Il caldo africano ha raggiunto la nostra penisola portando le temperature oltre i trenta gradi. Per cercare di soffrire meno il caldo è indispensabile vestire nel modo corretto, indossando tessuti leggeri e traspiranti. Numerose sono le soluzioni anti-afa presenti nei nostri armadi.

Abbigliamento contro il caldo: Che cosa indossare

La scelta dell’abbigliamento contro il caldo deve partire dal tessuto. Bisogna evitare i tessuti sintetici che non fanno respirare la pelle e trattengono il calore. E’ sempre preferibile scegliere tessuti leggeri e comodi. Il lino e il cotone ad esempio sono tessuti comodi ed estremamente traspiranti. Anche la scelta dei colori può aiutare a combattere il caldo. I colori chiari e in particolar modo il bianco sono perfetti in estate poiché riflettono la maggior parte dei raggi solari assorbendone una quantità minima.

D’estate, soprattutto durante le ore più calde della giornata, sono da evitare tessuti stretch e indumenti aderentissimi. I capi ideali, passe-partout per non soffrire troppo il caldo? Scegli sempre abiti morbidi e non fascianti. Anche un abito lungo morbido con aperture strategiche come gli spacchi laterali rappresenta una valida scelta per tutte le situazioni in cui non c’è concesso osare gambe troppo scoperte. I pantaloncini corti e le gonne sono l’ideale a patto che non stringano troppo le gambe: si rischia l’effetto sauna. Le T-shirt di tessuti impalpabili sono perfette da indossare per le giornate più afose. Via libera anche per canotte dalle spalle larghe, top morbidi e smanicati. Infine, se non vuoi rinunciare allo stile, puoi indossare indumenti che lasciano la schiena scoperta. Liberano dal caldo e ti assicurano un outfit impeccabile.

Lascia un commento