Posted on

Come abbinare un pantalone di pelle nero

I pantaloni di pelle sono un indumento aggressivo e sexy. In questi ultimi anni la moda ha portato alla ribalta pantaloni e leggings di ecopelle che sono meno impegnativi come prezzo ed hanno anche un’ottima resa finale. I pantaloni in pelle una volta erano un capo esclusivo per punk e metallari, oggi invece sono diventati un oggetto cult nel guardaroba di ogni donna. Come già sappiamo, quando si parla di moda non ci si annoia mai e anche in questo caso i modelli di pantaloni in pelle presenti in commercio sono praticamente infiniti. Lo stile catwoman ha conquistato tantissime ragazze ma indossare leggings e pantaloni di pelle non è semplice. Sono indumenti difficili da indossare. Un pantalone di pelle ha un forte impatto visivo con qualsiasi cosa lo si abbini. E’ indispensabile abbinare un pantalone di pelle nel modo giusto per valorizzare al meglio l’outfit. Abbinare un pantalone di pelle nero a un altro indumento di pelle può creare un impatto visivo molto forte. Evita sicuramente la giacca di pelle, meglio scegliere maglie e giacche di altre stoffe per creare contrasti di stile. Inoltre con un pantalone di pelle sono da evitare le maxi scollature, i crop top e tacchi esagerati. Essendo un capo aggressivo è meglio abbinarlo con qualche indumento più delicato. La pelle si abbina facilmente con il bianco. Puoi abbinare i tuoi leggings o pantaloni di pelle a una blusa bianca con dettagli femminili. Delle rouches o un grande fiocco bianco smorzeranno l’effetto eccessivamente aggressivo del pantalone di pelle nero. Per uno stile vintage puoi abbinare anche la pelle al pizzo. Una blusa rosa con dettagli in pizzo si sposa alla perfezione con pantaloni di pelle nera aderentissimi. I pantaloni di pelle li puoi indossare anche di giorno, a patto di non abbinarli a dettagli troppo osé o a tacchi vertiginosi. Preferisci più un look sportivo abbinandoli a una semplicissima sneakers da basket e una comoda felpa.

Lascia un commento