Categoria: Moda

Come abbinare il tartan senza sbagliare

come-abbinare-il-tartan

In qualunque vetrina è presente, questo inverno a farla da padrone è il tessuto scozzese. Il tartan è un must have per quest’autunno inverno. Giacche, vestiti, maglie, pantaloni e accessori, tutto all’insegna del tartan. Come abbinare il tartan questo inverno? Una fantasia così eccentrica può creare qualche difficoltà. Ecco qualche consiglio su come abbinare il tartan senza commettere errori di stile.

Come abbinare il tartan senza sbagliare

I pantaloni tartan sono un indumento difficile da portare perché richiedono gambe dritte e magre. Le righe tendono a evidenziare tutti i difetti. I pantaloni tartan si abbinano bene con gli ankleboot, bassi e che coprano la caviglia. Si presta anche all’abbinamento con mocassini e ballerine Per la parte alta meglio puntare su qualcosa di più sobrio come un maglione morbido a tinta unita, o una blusa scura, o un semplice collo alto. Il total look può essere eccessivo, Potete indossare una camicia scozzese con un jeans per un look grunge oppure un pantalone chiaro. Leggi tutto

Come scegliere il tipo di gonna che ti dona di più

La gonna è un must have del guardaroba femminile. Ne esistono infiniti modelli, lunghe, corte, a pieghe, svasate, aderenti ecc. E’ un capo che è può essere indossato per qualsiasi occasione. Perfetta per una mise lavorativa, oppure per una cena elegante o per una serata all’insegna della seduzione. Come scegliere il tipo di gonna che […]

Leggi tutto

Come abbinare i vestiti al colore della pelle e dei capelli

Molto spesso sottovalutiamo l’importanza di abbinare i vestiti al colore della pelle e dei capelli. Ti sei mai chiesta perché quando indossi un determinato abito, ti senti e ti vedi più bella? Magari è anche un indumento semplice ma ti sta veramente bene. Il motivo è molto semplice, ci sono alcuni colori che si adattano […]

Leggi tutto

Vestito corto nero indumento essenziale per tutte le stagioni


vestito-corto-nero

Il vestito corto nero è perfetto per tutte le stagioni. Il vestito corto nero non perde mai il suo fascino e si conferma stagione dopo stagione una icona di femminilità ed eleganza. Con o senza maniche, scollato o accollato, cortissimo oppure al ginocchio, il vestito corto nero è sempre chic. Ci sono modelli per tutti i gusti, tutti i fisici e tutte le età. Il consiglio per valorizzare al meglio l’outfit è sempre lo stesso: indossarlo con molto stile evitando di accessoriarlo troppo perché, nonostante le varie sfaccettature, questo modello resta un classico dell’eleganza minimal.

Il vestito corto nero è un must have del guardaroba femminile

Cerchi qualcosa da indossare sempre ma che all’occorrenza puoi trasformare, abbinandolo a dettagli originali? Per non sbagliare allora segui questi consigli: unche è sempre di moda e può essere abbinato a qualsiasi fantasia. Infine personalizza il tuo stile con un gioiello o un accessorio brillante. Leggi tutto

Vestito ideale per ogni fisico: Come nascondere i difetti


Vestito-ideale-per-ogni-fisico-Come-nascondere-i-difetti

I vestitini sono il capo cult dell’estate! Comodi, femminili, colorati e anche sexy, è proprio difficile farne a meno. Purtroppo, però, non tutti calzano a pennello. Per questo motivo bisogna saper scegliere quelli che sono in grado di valorizzare il nostro fisico. Il vestito ideale è quello che trasforma il nostro punto debole in uno di forza.

Come scegliere il vestito ideale per ogni fisico

Le ragazze che hanno un fisico a mela (la parte alta robusta del corpo è concentrata dalla pancia in su) stanno benissimo con i vestiti a trapezio. L’abito a trapezio aiuta a mimetizzare i piccoli difetti grazie al taglio ampio che non segna i fianchi. La lunghezza giusta è quella a metà coscia. Il tessuto ideale è quello rigido. Da scegliere in toni neutri e fantasie micro. Leggi tutto

Come indossare bene gli shorts in inverno

come-indossare-gli-shorts-in-inverno

Gli shorts saranno un capo cult anche per questo inverno. Non solo estate quindi, gli shorts s’indossano anche in inverno con i dovuti accorgimenti per non morire di freddo. Ecco alcuni pratici consigli per indossare gli shorts in inverno senza patire eccessivamente il freddo.

Come abbinare bene gli shorts in inverno

Per prima cosa bisogna tener presente che non possiamo usare i nostri shorts estivi anche con il freddo, tranne se questi sono di jeans. I Tessuti troppo leggeri abbinati con calze pesanti sono decisamente antiestetici. I tessuti invernali che vanno più per la maggiore sono velluto, lana e panno. In inverno è consigliato preferire colori scuri o caldi o l’intramontabile tartan. Sul modello, invece, abbiamo libertà di scelta purché rispecchi le esigenze del nostro fisico. Gli shorts skinny sono un’esclusiva dei fisici più magri. Chi ha fianchi o gambe più generose deve puntare su linee svasate che si appoggiano dolcemente al corpo senza evidenziarne i difetti. Leggi tutto

Come riutilizzare un maglione vecchio molto consumato

Come-riutilizzare-un-maglione-vecchio-molto-consumato

Questo è il periodo del tanto odiato cambio di stagione. Molti sono alle prese con la selezione dei capi d’abbigliamento nel proprio armadio, altri approfittano per rinnovare il guardaroba, e molti presi dalla voglia di cambiare, non esitano a gettare via degli indumenti vecchi e apparentemente inutili. Prima di disfarsi di maglioni, pantaloni, o altro, bisogna provare a dare nuova vita a questi capi. Non sempre è facile, ma seguendo dei consigli è possibile rimetterli in sesto

Come riutilizzare un maglione vecchio

Se un maglione vecchio non è ridotto proprio male, ma è semplicemente infeltrito , e dà l’impressione di essere già attempato, è sufficiente lavarlo in acqua tiepida e lasciarlo in ammollo con 100 ml di balsamo per capelli. Questo trattamento tende a distendere in modo completo le fibre. Leggi tutto

Bianco in inverno : Come creare i giusti abbinamenti

bianco-in-inverno

Chi l’ha detto che il bianco s’indossa solo in estate? Il bianco da capo a piedi corredato di accessori black è perfetto anche per le più sfrenate notti d’inverno. Sono lontani i tempi in cui il guardaroba invernale era dominio esclusivo di colori scuri. Le passerelle invernali propongono indumenti ove la luminosità è decisamente protagonista. Vestiti, maglie, gonne ma anche cappotti e soprabiti. Tutto in bianco. Impreziositi da dettagli, rigorosamente in nero e oro ma anche da stampe colorate.

Come indossare il bianco in Inverno

Hai mai pensato di vestirti interamente di bianco in inverno? Il bianco è un colore elegantissimo e chic, l’importante è creare i giusti abbinamenti. Il segreto sta nel giocare con le diverse tonalità del bianco: opaco, sporco, latte, luminoso e cosi via. Si al bianco dalla testa a piedi a patto di indossare un capo tipicamente invernale. Leggi tutto

Vestire Vintage: Indumenti da indossare per un look d’altri tempi

vestire-vintage-abito-a-pois

Da alcuni anni sentiamo sempre più parlare di vintage. Questo termine inizialmente indicava i vini d’annata. Ora, invece, sta ad indicare tutto ciò che è stato prodotto in passato e che presenta delle caratteristiche di eccellenza. Non poteva, quindi, non riguardare anche il campo dell’abbigliamento. La moda, si sa, cambia in continuazione, ma ci sono alcuni capi o accessori che rimangono nella storia del fashion e continuano ad essere amati e indossati da tutte generazioni. Lo stile vintage è elegante e ricercato. Vestire vintage non è mai stato così di moda come ai nostri giorni. Per comporre un outfit vintage puoi attingere dall’armadio della mamma o cercare tra i vari mercatini della città. L’abbigliamento vintage è considerato quello che parte dagli anni 90 e retrocede nel tempo. Esistono numerosi indumenti tra cui poter scegliere per vestire vintage.

Vestire Vintage: Quali indumenti indossare

Per ottenere un perfetto look vintage bisogna, in primis, decidere a quale stile si preferisce ispirarsi. Dopodiché si scelgono gli accessori e abiti che andavano di moda in quel periodo e li si abbinano secondo canoni ben precisi. Ecco una lista di indumenti perfetti per vestire vintage. Il tubino nero è un capo elegante e senza tempo che non passa mai di moda. Divenne famosissimo grazie da Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany e da anni fa sognare generazioni di donne per anni. Leggi tutto

Come abbinare bene gli shorts a vita alta

come-abbinare-gli-shorts-a-vita-alta

La vita alta da un paio di stagioni è tornata di moda. Così come è successo per le gonne ed i pantaloni, anche gli shorts vengono proposti a vita alta.

Come abbinare gli shorts a vita alta

Abbinare gli shorts a vita alta è sicuramente più semplice di quelli a vita bassa. Gli shorts a vita alta si sposano alla perfezione sia con una maglia o una canottiera con bretelle molto fini, sia con maglie larghe, che contrastano con la parte stretta, al di sotto del punto vita. Gli abbinamenti per gli shorts a vita alta sono infiniti. Li indossi al mare oppure in inverno, per una serata in discoteca oppure per il lavoro. Prima di procedere con gli abbinamenti, è necessario valutare il tipo di shorts giusto per il nostro fisico. Quelli aderenti sono perfetti per le donne con le gambe magre e toniche. Se non ti senti sicura opta per shorts dal taglio di gamba più largo. Se desideri ottenere un look elegante o quantomeno formale opta per shorts dai colori neutri come bianco, nero, beige o marrone. Se, invece, desideri osare allora puoi scegliere colori forti e stampe vivaci. Per un perfetto look da ufficio scegli un paio di shorts a vita alta di media lunghezza. Dopo aver indossato i pantaloncini, rilassa le braccia lungo i fianchi. La parte inferiore dei pantaloncini dovrebbe trovarsi sotto i polpastrelli. Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie che ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione, accetti il nostro utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni sui cookies

Il sito www.bacissimi.com utilizza i cosiddetti “cookie”. I cookie ti consentono di usare carrelli online e personalizzare la tua esperienza sul nostro sito; in più ci indicano quali sezioni del nostro sito visitate, ci aiutano a valutare l’efficacia di pubblicità e ricerche web e ci permettono di analizzare il comportamento degli utenti, per migliorare le nostre comunicazioni e i nostri prodotti. Disabilitandoli potrebbero impedirti di usare alcune funzioni o sezioni. Tipologie di cookie In base alle caratteristiche e all'utilizzo dei cookie possiamo distinguere diverse categorie: -Cookie strettamente necessari Questi cookie sono essenziali per navigare i nostri siti e usare le varie funzioni.Senza i cookie, non ci è possibile fornire servizi come carrelli e fatturazione elettronica. -Cookie per l’analisi delle prestazioni Questi cookie raccolgono informazioni su come usi il nostro sito, per esempio quali pagine visiti più spesso: sono dati che ci consentono di ottimizzare il nostro sito web rendendo più facile la navigazione. Usiamo questi cookie anche per far sapere agli affiliati se la tua visita ha avuto origine da un loro sito e se ha dato luogo all'uso o acquisto di un nostro prodotto o servizio da parte tua, fornendo anche i dettagli del prodotto o servizio acquistato. Questi cookie non raccolgono informazioni che permettono di identificarti personalmente: tutti i dati raccolti sono aggregati e perciò anonimi. -Cookie per l’analisi delle funzionalità Grazie a questi cookie, i nostri siti riescono a ricordare le scelte che fai mentre navighi. Per esempio, possiamo memorizzare la tua posizione geografica in un cookie per mostrarti il sito web nella tua lingua.Possiamo anche ricordare le tue preferenze, come dimensioni del testo, carattere e altri elementi personalizzabili del sito. Questi cookie possono infine aiutarci a tenere traccia di quali prodotti o video sono già stati visualizzati per evitare che vengano riproposti. Questi cookie non raccolgono informazioni che permettono di identificarti personalmente e non tengono traccia delle tue attività sul nostro sito. Cookie di terze parti Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato (“proprietari”), sia da siti gestiti da altre organizzazioni (“terze parti”). Un esempio notevole è rappresentato dalla presenza dei “social plugin” per Facebook e Google+. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L'utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network. La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie. Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/ Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy. Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/ Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/ Google Analytics Il sito Bacissimi include anche talune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie). Google Analytics utilizza i "cookie" per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo del sito web Colella Ricambi (compreso l'indirizzo IP dell'utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori di Colella Ricambi riguardanti le attività sui siti web stessi. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l'indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l'identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato: https://www.google.it/policies/privacy/partners/ L'utente può disabilitare in modo selettivo l'azione di Google Analytics installando sul proprio browser la componente di opt-out fornito da Google. Per disabilitare l'azione di Google Analytics, si rinvia al link di seguito indicato: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout Disabilitare i cookie Le modalità di funzionamento nonché le opzioni per limitare o bloccare i cookie, possono essere effettuate modificando le impostazioni del proprio browser Internet. È possibile inoltre visitare il sito, in lingua inglese, www.aboutcookies.org per informazioni su come poter gestire/eliminare i cookie in base al tipo di browser utilizzato. Per eliminare i cookie dal browser Internet del proprio smartphone/tablet, è necessario fare riferimento al manuale d’uso del dispositivo. Attenzione: disabilitandoli potrebbero impedirti di usare alcune funzioni o sezioni. La disabilitazione dei cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità. Clicca sull'icona del tuo browser per informazioni sulla disabilitazione dei cookies:

Close