Posted on

Come indossare bene gli shorts in inverno

come-indossare-gli-shorts-in-inverno

Gli shorts saranno un capo cult anche per questo inverno. Non solo estate quindi, gli shorts s’indossano anche in inverno con i dovuti accorgimenti per non morire di freddo. Ecco alcuni pratici consigli per indossare gli shorts in inverno senza patire eccessivamente il freddo.

Come abbinare bene gli shorts in inverno

Per prima cosa bisogna tener presente che non possiamo usare i nostri shorts estivi anche con il freddo, tranne se questi sono di jeans. I Tessuti troppo leggeri abbinati con calze pesanti sono decisamente antiestetici. I tessuti invernali che vanno più per la maggiore sono velluto, lana e panno. In inverno è consigliato preferire colori scuri o caldi o l’intramontabile tartan. Sul modello, invece, abbiamo libertà di scelta purché rispecchi le esigenze del nostro fisico. Gli shorts skinny sono un’esclusiva dei fisici più magri. Chi ha fianchi o gambe più generose deve puntare su linee svasate che si appoggiano dolcemente al corpo senza evidenziarne i difetti.

In inverno gli shorts ovviamente s’indossano con le calze. Libera scelta per colore, spessore e fantasia. Bisogna però ricordare che lo shorts deve essere più scuro del collant. Con uno shorts a tinta unita possiamo abbinare calze particolarmente lavorate, ma se è composto di più colori o se ha qualche disegno è assolutamente necessario accostargli un modello semplice. Gli shorts si abbinano bene con quasi tutto. E’ meglio evitare maglioni troppo lunghi che coprano i nostri pantaloncini. In questo caso è possibile utilizzare una cinta in vita per accorciare il maxi pull e permettere allo shorts di uscire fuori. Quelli a vita alta sono perfetti con maglie o camicie da infilare all’interno. Infine, per quanto riguarda le scarpe, meglio evitare quelle da ginnastica che proprio non si abbinano con le calze. Si a tacchi, zeppe, anfibi e stivali.

Lascia un commento