Posted on

Moda anni 90: Come indossare bene un crop top

bacissimi050-1La moda del crop top, il top corto che lascia scoperto l’ombelico, è tornata in voga in questi ultimi anni. La moda di portare l’ombelico scoperto ha avuto il suo boom negli anni 90. Il crop top è un tipica maglietta che si contraddistingue dalle altre per la sua lunghezza, che in genere non supera l’altezza dell’ombelico. Il crop top è un indumento che, però, non è facilmente indossabile e che potrebbe farti cadere in alcuni errori di stile. Ecco per te alcuni consigli per indossare al meglio un crop top

Come indossare bene un crop top

In primis bisogna specificare che il crop top non deve essere indossato solo dalle taglie 40 come si potrebbe immaginare. Se hai qualche rotondità in più, nessun problema. A differenza degli anni 90, indossare un top corto non vuole dire mettere in mostra l’ombelico. Oggi il crop top si abbina perfettamente con shorts, gonne e pantaloni a vita alta. Con questo tipo di abbinamento rimane scoperto solo un piccolo lembo di pelle appena sotto il seno. Niente di più. Se non sei dotata di lunghe leve, per apparire meno bassa, indossa un paio di scarpe con zeppa o tacco, creando un look ideale per un pomeriggio di shopping o per una serata tra amiche. Ricorda che i tacchi, come ben sai, aiutano a slanciare la figura, inoltre, raccogliendo i capelli verso l’alto, magari in uno chignon, allungherai anche la parte superiore del busto. Se, invece, vuoi ricreare uno stile sportivo, abbina il crop top ad un paio di shorts o un jeans skinny con scarpe da ginnastica. Non dimenticare che il crop top può essere utilizzato anche per l’inverno! Indossalo su una camicia ed un paio di jeans per un giorno di scuola o con un pantalone o gonna a vita alta ed il cappotto per una serata in discoteca.

Lascia un commento