In offerta!

Vestito corto a fascia leopardato aderente

15,90 9,90

Vestito cortissimo a fascia stampa animalier. Leopardato oppure maculato. Tessuto stretch. Esalta le curve.

Svuota

Descrizione

Tra le ultime tendenze fashion c’è il grande ritorno dell’animalier. Quando si parla di fantasie del mondo animale, immediatamente si pensa alle macchie di leopardo. È vero anche quest’anno l’animalier si rivela stampa di tendenza. La scelta delle fantasia animalier sia per il total look, sia solo per qualche dettaglio o accessorio è una tendenza destinata a non tramontare mai perchè le donne amano indossare una seconda pelle. Per le ragazze osare qualcosa di aggressivo è un lusso ampiamente concesso. Un vestito corto leopardato è estremamente sexy. Molto spesso, però, si ha paura di indossare un abito animalier poichè il look potrebbe sembrare troppo eccessivo e fuori luogo. Nulla di tutto questo a patto di abbinare accessori neutri e di indossarlo nelle occasioni giuste.

Come abbinare un vestito corto leopardato

Un vestito corto leopardato non è un indumento da giorno ma è sicuramente adatto per la sera, magari per una serata in discoteca.  Il migliore colore a cui accostarlo senza paura di sbagliare è il nero, che esalta i colori dell’animalier senza esagerarli. Abbina scarpe con il tacco e borsa clutch anch’essa rigorosamente nera. Una dritta finale riguarda cosa indossare sopra l’abito. In inverno è d’obbligo indossare un cappottino alla moda, mentre in estate si può indossare un soprabito leggero, in entrambi i casi è preferibile sceglierli di colore scuro. Lo scopo è duplice: ripararsi dalle temperature più basse che si hanno sia in inverno che in estate a tarda notte e riuscire ad avere un effetto sorpresa quando, entrate in discoteca, sotto il soprabito scuro apparirà un look sexy e curato nei minimi dettagli.

Informazioni aggiuntive

Taglia

M/L, S/M

Colore

Grigio, Marrone

Composizione

100% Poliestere

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Vestito corto a fascia leopardato aderente”