Posted on

Reggiseno in vista : Il vedo non vedo è sempre glamour

reggiseno in vista

Il vedo non vedo è il nuovo linguaggio di seduzione. Il reggiseno in vista è amatissimo dalle star che lo sfoggiano con sicurezza sul red carpet.

La moda del reggiseno in vista

Il reggiseno è il capo intimo per eccellenza e sta diventando sempre più un indumento protagonista del look femminile. Assistendo alle ultime sfilate di moda, si può notare come gli stilisti abbiano puntato su questo capo intimo, fornendo diverse versioni ed abbinamenti, sconvolgendo i classici schemi che proponevano il reggiseno come indumento intimo da indossare sotto i vestiti. Il reggiseno viene messo sempre più in evidenza. Il reggiseno in vista è il protagonista assoluto delle passerelle. Reggiseni, body, ma anche slip e culotte normalmente stavano ben nascosti sotto i vestiti. Ora invece escono da scollature e trasparenze mostrando buona parte di se.

Come indossare il reggiseno in vista

L’imperativo come al solito è quello di “bilanciare” per non cadere nel volgare o in look frivoli. In presenza di un top micro il suggerimento è ad esempio quello di applicare sopra un bomber. In presenza di scollatura profonda invece si potrebbe optare per le ginocchia coperte. Dinanzi ad abiti castigati si accostano maxi bra. Si usano poi un reggiseno ad hoc per un mini abito dalla scollatura nuda. Con magliette corte sotto il seno è da preferire una gonna a tubo con la vita alta. Il balconcino con il ferretto o il bustier ha la capacità di alzare il seno valorizzando l’abito. Quando osiamo aperture a taglio è fondamentale invece lasciare intravedere un reggiseno di pizzo e tulle , per essere sexy e seducenti. Utile anche il push up dallo scollo profondo ad U in presenza di dècolletè sagomato. Intimo invisibile da utilizzare per il look vedo-non vedo. Con scollatura ampia si opta invece per reggiseni dalle bretelline larghe, lisce e prive di cuciture. Moderazione, equilibrio, eleganza, capi ricercati sono gli elementi fondamentali per osare la “lingerie couture” .

Lascia un commento