Posted on

Outfit: Come abbinare una gonna corta a fiori svasata

La gonna corta a fiori è un indumento di tendenza. Non è vero che lo stile floreale sia adatto solo alle magrissime: il segreto sta nelle proporzioni. Forme generose si accordano a motivi grandi e più radi mentre mazzolini minuti e fitti riempiono i fisici più sottili. Per tutte, il fondo scuro è il must. La fantasia floreale è da sempre protagonista del guardaroba femminile di tutte le generazioni, forse perché una delle poche a mettere d’accordo tutti. Ebbene alle “figlie dei fiori” quest’inverno, non resta che sbizzarrirsi con quelli che preferiscono, abbinando questi vistosi bouquet in tanti modi diversi. Per chi non vuol rischiare, l’ideale è riprendere il colore di sfondo o il colore predominante, e far sì che sia questo a caratterizzare il resto dell’outfit; altrettanto valida come alternativa è delegare al bianco, al beige o al nero l’arduo compito di completare il lavoro. Per chi invece ha come obiettivo quello di evadere dai soliti schemi e di osare, la parola d’ordine è mix: giocare con i colori, con gli accostamenti e magari unire fantasie diverse.

Continue reading Outfit: Come abbinare una gonna corta a fiori svasata

Posted on

Come abbinare le gonne: Gli abbinamenti giusti per tutti i modelli

Come abbinare le gonne Gli abbinamenti giusti per tutti i modelli

Cortissime o lunghe, dritte o a palloncino, le gonne sono l’indumento più semplice e veloce da indossare e sono in grado di far risaltare la femminilità in mille modi. E’ fondamentale trovare gli abbinamenti giusti per ogni modello per evitare cadute di stile. Ecco qualche consiglio su come abbinare le gonne.

Come abbinare le gonne romantiche

L’interrogativo di molte donne è: in che modo abbinare le gonne romantiche? Tutto dipende dal proprio stile. Se si possiede uno stile bon ton, esse si sposano bene con un maglioncino slim insieme ad accessori minimal. Con uno stile “grunge” sono abbinabili ad un pull xl. Un tocco in più è fornito da un microtailleur con accenti glam. Le scarpe devono avere tacchi rigorosamente alti. Se si è un po’ in carne, è possibile puntare sulle linee al ginocchio.

Come abbinare le gonne aderenti

Anche se si possiedono fianchi torniti, le gonne aderenti non rappresentano un tabù, ma la lunghezza gioca un ruolo importante da non trascurare. Le gonne a tubo, slanciano soltanto se sfiorano il ginocchio oppure se lo superano di pochi centimetri. Se si desidera sfinare la vita è possibile indossare una giacca scura che è in grado di eliminare una taglia laddove è necessario. Una gonna stretta si abbina perfettamente ad una camicia stampata, a top, ed è possibile giocare con le diverse tonalità. Si può anche indossare con una t-shirt stampata ed una giacca oversize.

Come abbinare le gonne a palloncino

Le gonne a palloncino sono molto sofisticate e quindi richiedono un abbinamento semplice. L’effetto palloncino potrebbe alterare la figura che deve essere riequilibrata con un top o una camicia corta e aderente. Continue reading Come abbinare le gonne: Gli abbinamenti giusti per tutti i modelli

Posted on

Come scegliere il tipo di gonna che ti dona di più

Come-scegliere-il-tipo-di-gonna-che-ti-dona-di-più

La gonna è un must have del guardaroba femminile. Ne esistono infiniti modelli, lunghe, corte, a pieghe, svasate, aderenti ecc. E’ un capo che è può essere indossato per qualsiasi occasione. Perfetta per una mise lavorativa, oppure per una cena elegante o per una serata all’insegna della seduzione.

Come scegliere il tipo di gonna che ti dona di più

La gonna ha sempre il suo fascino ed è il simbolo della femminilità, che sia lunga o corta poco importa e allora ecco una semplice guida per scegliere la gonna giusta in grado di mimetizzare i difetti ed esaltare i punti di forza. Se hai il complesso delle gambe vai per esclusione. La mini è proibitiva, prova la gonna lunga o la via di mezzo. Le ragazze curvy possono orientarsi sulle linee al ginocchio. Se sono morbide a trapezio funzionano bene dalla S alla Xl. La gonna pantalone non fasciante e più casual è una ipotesi attualissima. Quella a tubo resta una soluzione glam e senza tempo. La gonna a trapezio allunga le gambe. Se non hai gambe chilometriche puoi allearti con le gonne corte e svasate: se le porti alte in vita slanciano visibilmente. Anche gli spacchi laterali e dettagli verticali aiutano a slanciare visivamente le gambe. Il classico fisico mediterraneo con busto sottile e fianchi importanti richiede gonne morbide e fluttuanti che sfiorino il ginocchio. Continue reading Come scegliere il tipo di gonna che ti dona di più