Posted on

Come vestirsi per un colloquio di lavoro

come vestirsi per un colloquio di lavoro

Quando bisogna partecipare a un colloquio di lavoro è necessario prestare molta attenzione agli indumenti da indossare. I candidati sono valutati in base alle loro esperienze, capacità e abilità lavorative, ma è pur vero che anche l’occhio vuole la sua parte.

Come vestirsi per un colloquio di lavoro

L’abbigliamento deve essere sempre sobrio, discreto, rispecchiare la personalità di chi affronta il colloquio di lavoro e al tempo stesso adattarsi al luogo di lavoro. Quando scegliete l’abbigliamento per presentarvi a un colloquio di lavoro ricordatevi sempre di studiare l’azienda presso la quale potreste andare a lavorare. Ogni tipo di lavoro richiede uno specifico stile. Se è richiesto un abbigliamento formale, scegliete un tailleur di colore neutro facendo attenzione alla lunghezza della gonna, se troppo corta preferite un pantalone aderente. Se, invece, è richiesto un abbigliamento casual, potete scegliere un pantalone nero semplice con una camicia, evitando vita bassa e scollature esagerate. L’importante è essere sobrie ma ben curate. Come già detto, sono da evitare scollature, spacchi troppo provocanti e gonne troppo corte. Altra regola di bonton è tenere sempre le spalle coperte. E’ preferibile sempre scegliere colori neutro/ scuri che vanno dal blu al grigio fino al nero. Da evitare assolutamente colori accesi o addirittura fluorescenti. Gli accessori devono essere pochi e strategici. Meglio non esagerare con bracciali, collane e orecchini. Particolare attenzione meritano mani e unghie che devono essere in ordine e ben curate. Per le scarpe evitate sandali, scarpe da ginnastica e infradito. L’ideale è una decolté nera classica. Non bisogna esagerare con l’altezza del tacco, soprattutto per chi è poco pratica. Presentarsi con una camminata goffa e impacciata, non rappresenta un buon biglietto da visita.

Come truccarsi per un colloquio di lavoro

Il make up per un colloquio di lavoro deve essere il più semplice possibile. Preferite sempre colori tenui per gli occhi e poco mascara. Sono da evitare smokey eyes e colori troppo accesi. Partite sempre dal fondotinta sfumandolo sull’incarnato con una spugnetta, dopodiché stendete un velo di cipria con un pennello grande. Per dare colorito al volto utilizzate un fard rosa o biscotto da stendere con un pennello piccolo sulle guance. Per aumentare il volume delle ciglia fate una piccola spolverata di cipria e poi stendete il vostro mascara. Terminate con un gloss trasparente o di un colore molto tenue.

Lascia un commento